» FRANCESCO

FRANCESCO

francisco2sdfasdfasf

Nato l’11 giugno 1908.
Morto il 4 aprile 1919.
Beatificato a Fatima da Giovanni Paolo II, il 13 maggio 2000.

Nell’ambito della sua umile famiglia imparò, con la sorella Giacinta, a conoscere e a lodare Dio e la Vergine Maria.

Un Angelo e la Santissima Vergine lo esortarono a pregare e a fare penitenza in riparazione dei peccati, per ottenere la conversione dei peccatori e la pace nel mondo. A partire da quel momento, ebbe un’unica preoccupazione: dare risposta alle richieste dell’Angelo e della Vergine Maria, progredendo così continuamente nella via della perfezione.
Le parole dell’Angelo “Consolate il vostro Dio” colpirono vivamente Francesco e diedero un orientamento a tutta la sua vita. Volle essere il Consolatore di Gesù, soprattutto mediante la recita del S. Rosario e l’adorazione di Gesù Nascosto nel tabernacolo della chiesa parrocchiale.
Papa Giovanni Paolo II lo ha inscritto nel numero dei Beati il 13 maggio dell’Anno Giubilare del 2000, a Fatima.

1908
11 giugno: nasce ad Aljustrel, Parrocchia di Fatima, penultimo dei sette figli di Manuel Pedro Marto e di Olimpia di Gesù.
20 giugno: viene battezzato col nome di Francesco nella chiesa parrocchiale di Fatima.

1916
All’età di otto anni inizia a pascolare il gregge dei genitori.
Primavera: 1ª Apparizione dell’Angelo alla al Cabeço.
Estate: 2ª Apparizione dell’Angelo presso il pozzo dell’Arneiro.
Autunno: 3ª Apparizione dell’Angelo al Cabeço.

1917
13 maggio, giugno, luglio: 1ª, 2ª, 3ª Apparizione della Madonna nella Cova d’Iria.
13 agosto: é portato a Vila Nova de Ourem.
15 agosto: ritorna ad Aljustrel.
19 agosto: 4ª Apparizione della Madonna ai Valinhos.
13 settembre e ottobre: 5ª e 6ª Apparizioni della Madonna.

1918
18 ottobre: si ammala durante l’epidemia di febbre spagnola.

1919
19 marzo: la malattia si aggrava.
2 aprile: riceve il Sacramento della Riconciliazione da P. Moreira.
3 aprile: riceve il S. Viatico – Prima Comunione.
4 aprile: muore serenamente alle ore 22.00.
5 aprile: viene sepolto nel cimitero di Fatima.

1952
17 febbraio: riconoscimento dei resti mortali di Francesco
13 marzo: traslazione nella Basilica di Fatima